aiuto

chi siamo
link
  NODI



8. Italiano come lingua 2

Introduzione
Approfondimenti
Normative
Progetti

Introduzione

La lingua non è solo strumento cardine di comunicazione, dialogo e relazione ma costituisce una entità viva, in continua costruzione ed evoluzione, che racchiude in sé concezioni del mondo, valori, modalità di interazione.
Per gli studenti stranieri che vivono in Italia l'apprendimento della lingua italiana costituisce un passaggio essenziale per un pieno e positivo inserimento sociale.
Non basta tuttavia una conoscenza puramente strumentale e veicolare: parlare è infatti conoscere,
conoscersi, incontrarsi. Parlare significa raccontarsi, raccontare, ascoltare, costruire storie in comune.
L'apprendimento della lingua diventa così metafora della costruzione cooperativa di una società accogliente che si impegna a riconoscere con azioni positive i diritti di tutti.
Particolare rilevanza, assumono, nell'ambito dell'apprendimento linguistico dell'italiano come lingua2:

  •  la formazione dei docenti
  •  la capacità delle scuole di mettere in campo significativi progetti di accoglienza
  •  l'elaborazione di innovativi strumenti didattici
  •  la riflessione su figure di mediazione,
    l'utilizzo di tutte le possibilità connesse con l'autonomia didattica, in particolare per quanto concerne la flessibilità
  •   l'insegnamento e l'aiuto reciproco tra alunni
  •   la relazione con le famiglie e le diverse comunità di appartenenza
  •   l'impegno a rafforzare e preservare la lingua e la cultura d'origine

Approfondimenti

Seminario Stresa - Parlare..Conoscere..Conoscersi

Torna su

Normative

Circolare ministeriale n. 301del 8 settembre 1989

Circolare n. 205 del 26 luglio 1990
La scuola dell'obbligo e gli alunni stranieri. L'educazione interculturale

Circolare n.73 del 2 marzo 1994
Proposte e iniziative per l'educazione interculturale

Legge n. 40 del 6 marzo 1998,

DPR 394/1999

Torna su

Progetti

Italiano come lingua 2 (alfabetizzazione e progetti specifici per le diverse lingue di provenienza)
Aggiornamento e documentazione

Torna su


aiuto  chi siamo   link  
RaiEduLab