Torna alla pagina principale NotizieDomande frequenti
 
Torna all'indice della lezione


Puntate 01-02
Introduzione per i tutor


Glossario

(preleva qui la scheda completa in formato RTF, contenente ulteriori informazioni sulla pubblicazione)

FOSSILIZZAZIONE: processo che porta alla cristallizzazione di un errore linguistico. Si verifica quando in una certa fase dell'acquisizione o dell'apprendimento di una nuova lingua, il parlante non avverta pi¨ la necessitÓ di migliorare la propria competenza linguistica o non riceva dall'esterno input comunicativi tali da consentirgli di migliorare il proprio livello di interlingua.

FRAMEWORK: Ŕ il nome con il quale ci si riferisce al Modern Languages: Learning, Teaching, Assessment. A Common European Framework of reference che Ŕ un lavoro del Consiglio d'Europa per la diffusione delle lingue straniere all'interno degli stati membri. Al suo interno Ŕ possibile rinvenire una descrizione dei livelli di competenza linguistica e indicazioni per la progettazione di un corso di lingua straniera.

INTERLINGUA: varietÓ di apprendimento che si forma nell'avvicinamento progressivo da una L1 a una L2, durante tale processo si assiste ad un susseguirsi di stadi di interlingua sempre pi¨ evoluti. ╚ caratterizzata da molte interferenze provenienti sia dalla L1 che dalla L2, ma anche da nuclei di regole che sono autonome e innovative rispetto a queste due lingue.

L1: sigla che si usa per indicare la lingua madre di un apprendente.

L2: sigla che si usa per indicare sia la lingua seconda e sia la lingua straniera.

SPAZIO LINGUISTICO: insieme strutturato delle varietÓ in uso in una comunitÓ linguistica entro il quale si articolano le identitÓ espressive, comunicative e culturali dei vari individui e dei vari gruppi sociali.

UNIT└ DIDATTICA: unitÓ logica di articolazione di un percorso didattico composta da vari momenti in successione temporale. Nel campo dell'insegnamento della L2 sono stati elaborati diversi modelli di UnitÓ Didattica articolati variamente in diversi elementi costitutivi: contestualizzazione, input testuale, verifiche di ingresso e finali ecc.

VOCABOLARIO DI BASE: nucleo del lessico di una lingua attraverso il quale i parlanti compongono l'assoluta maggioranza degli enunciati. Per l'italiano corrisponde a circa 7.000 parole attraverso le quali componiamo il 98% dei testi.