indietro    avanti
società comunicazione filosofia e storia letteratura e arti scienze


testi a cura di Daniele Gambarara e Domenico Lamedica

LEGENDA

VIRTUALE
 

aggettivo

LA CITAZIONE 

"La distinzione tra immagini reali e virtuali non è mia ma è dell'ottica."

Umberto Eco

IL FILM

"TERMINATOR 2-IL GIORNO DEL GIUDIZIO"  

James Cameron

(1991)

La parola virtuale proviene dal latino medievale virtualis, che deriva, a sua volta, da virtus, virtù, valore inteso originariamente con riferimento alla virtus romana, cioè come forza del vir romanus in senso militare.

Successivamente, dopo le prove affrontate con coraggio dai primi martiri cristiani, il termine virtus prese una accezione morale.

Virtuale, nel gergo della filosofia scolastica, indica un essere in potenza che si sta realizzando in atto. Un esempio è quello dell'albero e del seme. Il seme ha dentro di sé in potenza l'albero, mentre l'albero adulto è l'atto in cui il seme si realizza.

Più precisamente, l'idea di virtuale individua il momento in cui il seme ha iniziato a germinare ma non è ancora cresciuto completamente.

Infatti, una cosa è virtuale quando non è più potenza, ma non è ancora completamente atto.

Nel linguaggio della fisica moderna virtuale si oppone a reale con il senso di esistente solo al livello concettuale, convenzionale, non corrispondente alla realtà.

Grandezze o concetti virtuali, infatti, sono convenzioni che facilitano le dimostrazioni; fenomeni o enti virtuali sono quelli che si presentano con aspetti non corrispondenti alla realtà. Si definisce ad esempio virtuale un fenomeno che teoricamente dovrebbe produrre un effetto, ma non lo produce ancora come previsto.

In fisica ottica il fuoco virtuale è il punto in cui dal punto di vista della geometria si dovrebbe avere la visione più chiara. In realtà questo punto non coincide mai perfettamente con il fuoco reale che, invece, risente di condizioni quali la densità dell'aria e la temperatura.

L'uso più recente di virtuale è quello dell'informatica; virtuale è ogni dispositivo che può essere simulato da un calcolatore.

Nella telematica, ad esempio, si parla di tecnologia a circuito virtuale quando due calcolatori per scambiarsi messaggi creano un circuito cosiddetto logico, cioè non esistente fisicamente, che simula una linea telefonica dedicata esclusivamente a loro.

In realtà, i calcolatori per scambiarsi messaggi si servono dello stesso tipo di filo della rete telefonica comunemente usato da quanti stanno telefonando in quel momento.

Non solo, i calcolatori possono essere utilizzati per simulare non solo oggetti fisici come un circuito o un terminale, ma anche oggetti e situazioni della realtà in modo talmente perfetto da ingannare chiunque.

In questo caso si parla di realtà virtuale. Con appositi terminali, caschi, guanti, tute dotati di sensori che trasformano gli impulsi del calcolatore in stimoli per la vista, l'udito, il tatto, i calcolatori creano icone tridimensionali di oggetti e paesaggi, che possono essere non solo visti ma anche toccati, soppesati, manipolati, attraversati. La realtà che si percepisce con questi sistemi esiste soltanto a livello logico nel calcolatore come elaborazione di dati: è virtuale.

Le tecnologie di realtà virtuale non sono curiosità tecnologiche destinate ai soli appassionati di videogiochi, ma hanno applicazioni industriali nella progettazione, nella costruzione e nel collaudo di strutture e di macchine.

E' rilevante infatti l'apporto degli applicativi virtuali nella chirurgia a distanza e in tutta la telemedicina, nella messa a punto di strumentazioni sofisticate e nell'addestramento di piloti in condizioni di sicurezza.

Infine, nel linguaggio comune usiamo il termine virtuale con il senso di cosa che non è formalmente accaduta ma sta per verificarsi.

 

LEGENDA

 

 

verdemedio.jpg (646 byte) virtalis, e
virtus, utis
=virtù
=valore
=virtus romana
=forza del vir romanus
coraggio dei primi martiri cristiani

 

essere in potenza che si sta realizzando in atto

 

idea
fisica
verdescuro.jpg (646 byte) ciò che esiste solo a livello concettuale


realtà

 

 






fuoco virtuale

 

 

geometria
informatica
dispositivo che può essere simulato da un calcolatore

 

 

 

 

telematica
tecnologia
messaggio


realtà virtuale

 

 

 

 

 

 

icona







macchina