Home Puntate Oggetti Torna ai Protagonisti Informazioni sui links Ricerca
PUNTATE
OGGETTI
PROTAGONISTI
INFORMAZIONI
RICERCA

GIORGIO GASLINI

 

BIOGRAFIA

ESPERIENZA PLURIENNALE IN CASSINA

INTERVISTA


SI OCCUPA DI PRODOTTI DI FALEGNAMERIA, INIZIALMENTE. POI SVILUPPA ANCHE LA RICERCA E, QUINDI, UNA PRODUZIONE SULL'IMBOTTITO. ALLA FINE DI QUESTO CICLO LA DITTA, QUINDI, ╚ IN GRADO DI PRODURRE PRODOTTI CLASSICI PER QUANTO RIGUARDA PRODOTTI IN LEGNO E PRODOTTI IMBOTTITI.

LA SVOLTA POI DELLA DITTA, DELL'AZIENDA, ╚ STATA QUELLA DI SEGUIRE GLI SVILUPPI DELLA CORRENTE DEL DESIGN, CHE SI STAVA SVILUPPANDO ALLA FINE DEGLI ANNI CINQUANTA, E QUINDI HA SEGUITO QUESTA TENDENZA RIUSCENDO A COGLIERE L'ATTIMO GIUSTO E AL MOMENTO GIUSTO.

CASSINA, POI, SVILUPPA E SEGUE LA TENDENZA DEL DESIGN ITALIANO, IN MODO PARTICOLARE NEGLI ANNI CINQUANTA/SESSANTA, COMINCIANDO CON PRODOTTI DI GIĎ PONTI E PRODOTTI DI CACCIA DOMINIONI. SVILUPPA, POI, IN UN SECONDO TEMPO ANCHE I PRODOTTI CHE SONO STATI QUELLI DEI MAESTRI. PER MAESTRI SI INTENDE LE CORBUSIER, FRANK LLOYD WRIGHT, CHARLES MACKINTOSH E RIETVELD, IN PARTICOLARE.

GLI ACCORGIMENTI TECNICI USATI PER SVILUPPARE E, QUINDI, PER PRODURRE POI IN SERIE I PRODOTTI DEI MAESTRI SONO STATI LEGATI IN MODO ESSENZIALE AL TIPO DI PRODUZIONE CHE DOVEVA ESSERE SVOLTA, QUINDI A RIUSCIRE A MANTENERE INALTERATO IL PROGETTO NELLA SUA PARTE ESTETICA, DIMENSIONALE. DIREI CHE LA DIFFICOLT└ ╚ STATA QUELLA DI RIUSCIRE A TROVARE IL SISTEMA CORRETTO PER POTERLO PRODURRE IN UN MODO CONTINUO SEMPRE UGUALE, SEMPRE PERĎ RISPETTANDO I CANONI CHE ERANO STATI IMPOSTI ESTETICAMENTE E PROGETTUALMENTE DAL MAESTRO.

PER QUANTO RIGUARDA LA SUPERLEGGERA DI GIĎ PONTI, IL PROBLEMA DI RIUSCIRE A RISPETTARE IL PROGETTO E, QUINDI, LA PARTE ESTETICA, IN MODO PARTICOLARE, DEL PROGETTO ╚ STATO QUELLO DI REALIZZARE DEGLI INCASTRI CHE DESSERO UNA RESISTENZA SUFFICIENTEMENTE ELEVATA PER POTER RESISTERE, APPUNTO, ALLA SEDUTA E A TUTTI GLI SFORZI CHE LA SEGGIOLA DEVE SOPPORTARE. E, QUINDI, LA DIFFICOLT└ DI SEZIONI COS╠ POCO ROBUSTE, NEL SENSO DI DIMENSIONE, ╚ STATA QUELLA, APPUNTO, DI CERCARE E TROVARE L'ACCORGIMENTO IDEALE CHE POTESSE ESSERE, OVVIAMENTE, ANCHE RIPRODOTTO IN SERIE, IN GRANDE SERIE IN QUESTO CASO, PER QUESTO TIPO DI SEGGIOLA, SOPRATTUTTO NELLE VARIE GIUNZIONI E NEI VARI NODI DELLA SEDIA.

QUESTA ╚ LA SUPERLEGGERA DI GIĎ PONTI, UNA SEDIA ANCORA IN PRODUZIONE. ╚ STATA EDITATA NEL 1958 CIRCA.
LA PARTICOLARIT└ DI QUESTA STRUTTURA, DI QUESTA SEGGIOLA ╚ DATA DALLE ESIGUE SEZIONI CHE DETERMINANO L'ESTREMA LEGGEREZZA DI TUTTO L'INSIEME.
UNA DELLE COSE PI┘ IMPORTANTI ╚ LA GAMBA POSTERIORE DELLA SEDIA, CHE IN CORRISPONDENZA DELLO SCHIENALE VEDIAMO FARE QUEL GOMITO, IN QUESTO PUNTO QUESTO GOMITO ╚ STATO OTTENUTO PIEGANDO A VAPORE IL LEGNO, IN MODO CHE NON CI SIA SPAZIO ALL'INTERRUZIONE DELLA VENA E, QUINDI, NON SIA COMPROMESSA LA RESISTENZA STESSA DELLA GAMBA.
ALTRO COMPONENTE MOLTO IMPORTANTE ╚ IL SEDILE, CHE ADESSO VEDIAMO RIVESTITO CON LA CANNA D'INDIA, UN INTRECCIO MOLTO STRETTO CHE SI CONGIUNGE FORMANDO DEI SOTTOSQUADRA CON LE VARIE GAMBE POSTERIORI E ANTERIORI. IL TUTTO POI VIENE LEGATO ULTERIORMENTE DA QUESTO INTRECCIO DI CANNA, DI MIDOLLINO, CHE VIENE ANCORA OGGI ESEGUITO COMPLETAMENTE A MANO DA ARTIGIANI DI CHIAVARI.

PER QUANTO RIGUARDA LA FASE DI LAVORAZIONE DELLA SEDIA DI MACKINTOSH SI PROCEDE CON DEI FONDI PIGMENTATI, IN QUESTO CASO NERO. QUELLO CHE STA FACENDO L'OPERATORE IN QUESTO MOMENTO ╚ LA PRIMA MANO DI FONDO POLIURETANICO LACCATO NERO. QUESTO PER LA SERIE MACKINTOSH LACCATA A FORO APERTO.
A FORO APERTO SI INTENDE CHE NON DEVE ESSERE PIENO PERCH╔ L'ESSENZA ╚ IN FRASSINO, PER CUI LA SUA CARATTERISTICA ╚ QUELLA DI LASCIARE UN FORO APERTO PERCH╔ ╚ NATA COS╠ DA MACKINTOSH.

LA STESSA APPLICAZIONE CHE ERA STATA FATTA PRECEDENTEMENTE PER LA 292 VIENE FATTA SU QUESTO ARTICOLO CHE ╚ IL MEDESIMO. DOPO DI CHE, SI PASSA ALLA CARTEGGIATURA CHE ANDREMO ADESSO A VEDERE.
QUI PRATICAMENTE SI STA CARTEGGIANDO LA PARTE BRUCIATA DI QUELLA VERNICE DI FONDO A FORO APERTO CON DELLA GRANA 220 E 400 IN MANIERA CHE NON SI VEDANO TRACCE DI CARTEGGIATURA SUI BORDI.

QUESTA ╚ LA FASE FINALE. ╚ L'ULTIMA MANO DI VERNICE, CHE NOI CHIAMIAMO OPACO, PIGMENTATO, LACCATO NERO A FORO APERTO. CON QUESTA MANO LA SEDIA ╚ FINITA. BISOGNEREBBE SOLO FARLA ASCIUGARE PER POI IMBALLARLA.

 

[HOME ][PUNTATE ][OGGETTI ][PROTAGONISTI ][INFORMAZIONI ][RICERCA]