Home Torna alle puntate Oggetti Protagonisti Informazioni sui links Ricerca
PUNTATE
OGGETTI
PROTAGONISTI
INFORMAZIONI
RICERCA

TESTIMONI
Puntata n.3

 

ARTI DECORATIVE ITALIANE: IL LIBERTY ROMANO


IRENE DE GUTTRY
ESPERTA ARTI DECORATIVE


UN GRANDE INTERPRETE ITALIANO CHE IN QUALCHE MODO PUÒ ESSERE CONSIDERATO UN PROTODESIGNER, È ERNESTO BASILE. E’ PALERMITANO MA AGISCE ANCHE A ROMA NEI PRIMI DEL SECOLO, DOVE COSTRUISCE UN PAIO DI VILLINI CHE SONO DELLE TAPPE IMPORTANTI PERCHÉ SI INSERISCONO IN UN TESSUTO ECLETTICO E, INVECE, INTRODUCONO QUESTO ELEMENTO MODERNO, MODERNISTA. NEL '99 INCONTRA VITTORIO DUCROS, CHE È UN GIOVANISSIMO INDUSTRIALE, FIN DALL'INIZIO ORIENTA LA SUA PRODUZIONE SU DUE CANALI PARALLELI, UNO DI ARREDI, PEZZI UNICI, RICCHI, SONTUOSI, PIENI DI DECORI FLOREALI E UNO, INVECE, SEMPLIFICATO DA RIPRODURRE INDUSTRIALMENTE IN SERIE. L'ESORDIO DI QUESTO BINOMIO COSÌ IMPORTANTE AVVIENE A TORINO NEL 1902, DOVE C'È LA PRIMA ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE DI ARTI DECORATIVE ITALIANE. UNA TAPPA STORICA PERCHÉ SONO PRESENTI SIA GRANDI NOMI STRANIERI SIA TUTTI GLI IMPORTANTI ARTISTI, ARTIGIANI E PICCOLE DITTE ITALIANE. ALTRA MANIFESTAZIONE IMPORTANTE - E ULTIMA DELLA FASE LIBERTY - È QUELLA DI MILANO DEL 1906, GRANDE ESPOSIZIONE PER CELEBRARE L'APERTURA DEL TRAFORO DEL SEMPIONE. SI FA UNA GRANDE ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE A CUI BASILE E DUCROS PARTECIPANO E, IN QUELLA OCCASIONE, PRESENTANO UNA SERIE DI MOBILI, TRA CUI UNA STANZA DA PRANZO, DI CUI QUESTA CREDENZA È UNO DEGLI ELEMENTI. IN REALTÀ IL DESIGN ITALIANO SI PUÒ IN QUALCHE MODO DIRE CHE COMINCIA DA LÌ PERCHÉ È UN ARCHITETTO AL SERVIZIO DI UN'INDUSTRIA. PER CUI È UN GRANDE PROTAGONISTA E UN PROTODESIGNER.


[HOME ][PUNTATE ][OGGETTI ][PROTAGONISTI ][INFORMAZIONI ][RICERCA]