Home Torna alle puntate Oggetti Protagonisti Informazioni sui links Ricerca
PUNTATE
OGGETTI
PROTAGONISTI
INFORMAZIONI
RICERCA

TESTIMONI
Puntata n.10

 

ARCHETIPI E PROTOTIPI: L'AUTO DA CARROZZERIA AD INDUSTRIA


ORNELLA SELVAFOLTA
DOCENTE DI STORIA DELL'ARCHITETTURA


NELLA PRIMA MET└ DEGLI ANNI 20 APRE LO STABILIMENTO DEL LINGOTTO A TORINO. IL PI┘ AMPIO IMPIANTO EUROPEO PER LA PRODUZIONE DI AUTOMOBILI, NEL DISEGNO, NELLA CONCEZIONE ANZI DEL PRODOTTO E ANCHE NELLA CONCEZIONE DELLA FABBRICA, IMPLICITAMENTE INTERVENGONO I MODELLI AMERICANI, DI CUI GIOVANNI AGNELLI ╚ UNO STUDIOSO E UN CONOSCITORE. INTERVIENE IL MODELLO DEL FORDISMO E QUINDI L'IDEA DI UNA PRODUZIONE A VASTA SCALA, FORSE ╚ DIFFICILE PARLARE DI PRODUZIONE DI MASSA, MA CERTAMENTE UNA - PER QUANTO RIGUARDA L'ITALIA - DI UNA PRODUZIONE A VASTA SCALA CHE SIGNIFICA NON SOLTANTO LA RIORGANIZZAZIONE DEI SISTEMI PRODUTTIVI, NON SOLTANTO UN PERFEZIONAMENTO DELLE TECNICHE, MA ANCHE L'APPLICAZIONE DI SISTEMI SCIENTIFICI DELL'ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO, TEORIZZATI DA TAYLOR E GI└ APPLICATI DA FORD, CHE IMPLICANO ANCHE UNA REVISIONE DEL DISEGNO, PERCH╔ IMPLICANO PARTI STANDARDIZZATE, IMPLICANO PARTI PI┘ EFFICIENTI, IMPLICANO UNA POSSIBILIT└ ESECUTIVA PI┘ VELOCE CON LA RIGOROSA QUANTIFICAZIONE DEI TEMPI E DEI METODI OVVIAMENTE E, PER QUANTO RIGUARDA IL PRODOTTO FINITO, ANCHE UN MAGGIOR ACCORDO FRA QUELLO CHE ╚ LA FUNZIONALIT└ DELL'AUTOMOBILE E IL SUO APPARTO MOTORISTICO.


[HOME ][PUNTATE ][OGGETTI ][PROTAGONISTI ][INFORMAZIONI ][RICERCA]