Home Torna alle puntate Oggetti Protagonisti Informazioni sui links Ricerca
PUNTATE
OGGETTI
PROTAGONISTI
INFORMAZIONI
RICERCA

27

IL CASO ENZO MARI
OSPITE : ENZO MARI


SEDIA TONIETTA
NON TUTTI I FAMOSI RAPPRESENTANTI DELL’ITALIAN DESIGN COLTIVANO L’IMMAGINE IDILLIACA E RASSICURANTE DI UN MONDO IN CUI PROGETTO, METODO DI PRODUZIONE E MERCATO SI CONCILIANO NEL SUPERIORE INTERESSE DELL’UTENTE. QUESTO MODELLO PROGRESSIVO E PROGRESSISTA, CHE COMINCIA AD ENTRARE VISIBILMENTE IN CRISI NEGLI ANNI SETTANTA, HA DA TEMPO UN CRITICO TANTO FEROCE QUANTO STRAORDINARIAMENTE ABILE NEL MESTIERE: ENZO MARI, CONSIDERATO DA MOLTI LA COSCIENZA DEL DESIGN ITALIANO. ENZO MARI, ATTIVO GIÀ DAGLI ANNI ’50 COME ARTISTA D’AVANGUARDIA, SI DEDICA PARALLELAMENTE ALL’ATTIVITÀ PROGETTUALE NELLA GRAFICA, NEL DISEGNO DI OGGETTI E PRODOTTI INDUSTRIALI, ALLESTIMENTI E MOSTRE. CELEBRE LA SUA LUNGA E FATTIVA COLLABORAZIONE CON DANESE, CON LA QUALE CREA UNA VERO E PROPRIA IMMAGINE COORDINATA, OLTRE A DISEGNARE DECINE DI BEST-SELLER, DAI CALENDARI AGLI APPENDIABITI, DALLE PORCELLANE AI VETRI. GLI VENGONO ASSEGNATI BEN QUATTRO COMPASSI D’ORO; TIENE NUMEROSE PERSONALI IN MOLTI MUSEI DEL MONDO; LE SUE OPERE SONO ESPOSTE ALLA GALLERIA NAZIONALE D’ARTE MODERNA DI ROMA, AL MOMA E ALLO STEDELIYK MUSEUM DI AMSTERDAM. LA SUA VENA, POLEMICA ED IRONICA AL TEMPO STESSO, FORTEMENTE SEGNATA DA UNA MILITANZA INTELLETTUALE NELLO SCHIERAMENTO PROGRESSISTA, NON HA MAI CEDUTO ALLE LUSINGHE DEL SUO SUCCESSO COMMERCIALE, PREFERENDO INSISTERE SEMPRE SULLE NUMEROSE CONTRADDIZIONI DI UN MESTIERE SOCIALE IN UN CONTESTO CAPITALISTA. MARI DEDICA DA SEMPRE PARTICOLARE ATTENZIONE AI MECCANISMI MENO CONOSCIUTI DEL MERCATO E DELLA PRODUZIONE, ALLA RISCOPERTA DI FATTORI COME L’ARTIGIANATO, CREDUTO PERDUTO E INVECE RINATO IN FORMA DIVERSA NEI MODI DI PRODUZIONE INDUSTRIALE, ANCHE QUELLA PIÙ SOFISTICATA. AMATO DAI GIOVANI E DA MOLTI DESIGNER PENTITI, MAL VISTO DALL’ESTABLISHMENT POLITICO E CULTURALE, MARI RAPPRESENTA UN CASO PRESSOCHÉ UNICO DI CRITICA COSTRUTTIVA ALL’INTERNO DEL SISTEMA DEL DESIGN. 

INTERVISTA IMPOSSIBILE:

TESTIMONIANZE:

OGGETTI DELLA PUNTATA:

LIBRI:

  • MODELLI DEL REALE ENZO MARI MAZZOTTA, MILANO 1988
  • PERCHÉ UN LIBRO SU ENZO MARI FRANÇOIS BURKHARDT FEDERICO MOTTA EDITORE, MILANO 1997
  • RENZO MARI DESIGNER RENATO PEDIO DEDALO LIBRI, BARI 1980
  • FUNZIONE DELLA RICERCA ESTETICA ENZO MARI EDIZIONE DI COMUNITÀ, MILANO 1970
  • ENZO MARI: IL LAVORO AL CENTRO ANTONIO D’AVOGGA ELECTA, FIRENZE 1999
  • ARTE INDUSTRIALE - DANESE E LA SUA PRODUZIONE STEFANO CASCIANI ARCADIA EDIZIONI 1988
  • ATLANTE SECONDO LENIN ENZO MARI, FRANCESCO LEONETTI EDIZIONI L’ERBA VOGLIO, 1976
  • DOV’È L’ARTIGIANO ENZO MARI ELECTA, FIRENZE 1981
  • ENZO MARI A.C. QUINTAVALLE CSAC, PARMA 1983

INTERNET:


[HOME ][PUNTATE ][OGGETTI ][PROTAGONISTI ][INFORMAZIONI ][RICERCA]