Home Torna alle puntate Oggetti Protagonisti Informazioni sui links Ricerca
PUNTATE
OGGETTI
PROTAGONISTI
INFORMAZIONI
RICERCA

TESTIMONI
Puntata n.29

 

LA CRISI ENERGETICA E LE AVANGUARDIE RADICALI


GAVINA DINO
IMPRENDITORE


VOI IMMAGINATE IL '68, LA RIVOLUZIONE, TUTTI CONTESTANO, TU COSA FAI? IL PITTORE. FAI VEDERE IL TUO LAVORO. CONTESTO. TU COSA FAI? LO SCRITTORE. IL TUO LAVORO. CONTESTO. BENE, NOI ABBIAMO CONTESTATO PRODUCENDO. E IN CHE MODO?

IN QUEL MOMENTO UNO DICEVA: I QUADRI? BOH, FINITO! LA PITTURA È FINITA. LA SCULTURA? LA SCULTURA È FINITA. I MOBILI?! PER L'AMOR DI DIO, VUOI CHE PARLIAMO DI MOBILI?

E, ALLORA, CHE COSA HO FATTO IO? HO FATTO DELLE COSE CHE NON ERANO NÉ MOBILI, NÉ QUADRI, NÉ SCULTURE. PERÒ ERANO UNA PRESENZA PRECISA. TANTO È VERO CHE OGNI VOLTA CHE UN ARCHITETTO HA FINITO UN APPARTAMENTO, HA BISOGNO DI METTERE UN OGGETTO. HA BISOGNO DI METTERE UN QUADRO, HA BISOGNO DI METTERE UNA SCULTURA, HA BISOGNO DI METTERE QUALCOSA. ALLORA IO HO FATTO QUESTO GIOCO CHE È UNA PRESA UN PO' IN GIRO DI QUESTA SOCIETÀ RIDICOLA, DEL SESSANTOTTO E DI TUTTE LE BAGGIANATE CHE AVEVANO DA DIRE E DELLE COSE CHE CI RACCONTAVANO E, SENZA CHE SI RENDESSERO CONTO, ABBIAMO FATTO UN'OPERAZIONE CHE VOLEVA PORTARE NELLE CASE UNA PRESENZA PARTICOLARE, CHE ERA UN'OPERA D'ARTE, SENZA CHE CHI L'ACQUISTAVA SE NE ACCORGESSE. PERÒ SE LA TROVAVA IN CASA. CHE POI ERA UN VALORE PER I FIGLI. ERA UN VALORE PER GLI OSPITI. ERA UN VALORE PER IL FUTURO, INSOMMA. NO?


[HOME ][PUNTATE ][OGGETTI ][PROTAGONISTI ][INFORMAZIONI ][RICERCA]